BIOBLITZ LOMBARDIA 2022 ALLE BINE

Date and Time
Duration:9 hours
Organiser:Parco Regionale Oglio Sud
Location:Italy
RN LE BINE - STRADA LE BINE ACQUANEGRA SUL CHIESE

map

BIOBLITZ LOMBARDIA 2022 ALLE BINE

Il Parco Oglio Sud propone unitamente a quasi tutte le…

View event details

Link:www.ogliosud.it/man.php

Il Parco Oglio Sud propone unitamente a quasi tutte le aree protette della Lombardia e con AREA Parchi (Archivio Regionale Educazione Ambientale nei parchi Lombardi) per il settimo anno consecutivo Bioblitz Lombardia
Non sai cos’è un Bioblitz?
E’ un evento di educazione naturalistica e scientifica.
L’iniziativa consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare, in un determinato ambiente e per almeno 24 ore consecutive, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I dati raccolti saranno poi un valido strumento per il monitoraggio della biodiversità regionale.
Possono partecipare al BioBlitz tutti i cittadini, che vengono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti.
La presenza del pubblico, anche composto da famiglie con bambini e ragazzi, è l’elemento fondamentale del progetto: i cittadini, coinvolti attivamente in una attività a carattere scientifico, la cosidetta Citizen Science, contribuiscono in maniera partecipe al valore e alla biodiversità delle aree protette lombarde.
I dati raccolti durante il censimento saranno subito inseriti nella piattaforma informatica www.inaturalist.org sul progetto BIOBLITZ LOMBARDIA 2022.
Quest’anno come di consueto il Bioblitz si terrà presso la Riserva naturale Le Bine (Acquanegra sul Chiese) dove saranno proposte varie uscite all’interno dell’area protetta accompagnati da alcuni naturalisti:
Marco Colombo, naturalista, che farà osservare in particolare la microfauna;
Simone Ravara, naturalista ornitologo, per l’avifauna
Francesco Cecere, naturalista, video da fototrappole
Davide Zanafredi, naturalista botanico, per erbe, arbusti e alberi
Cristiano Sbravati, ornitologo inanellatore, che dalle prime luci dell’alba al tramonto provvederà a inanellare gli uccelli intrappolati in apposite reti, spiegando ai partecipanti l’importanza di questa attività per la conoscenza di molti aspetti ancora poco conosciuti.
Sarà possibile pranzare in cascina, a cura dei volontari dell’Associazione Mato Grosso

< Back to EDoP events map